Home Cinema News Cinema

Cinque film d’animazione giapponesi arrivano in esclusiva per l’Italia su TimVision

'Shinko e la magia millenaria', 'Miss Hokusai', 'L’isola di Giovanni', 'Lu e la città delle sirene' e 'La grande avventura dell’ape Magà' saranno disponibili da domani per il noleggio sulla piattaforma

'Miss Hokusai'

Shinko e la magia millenaria, Miss Hokusai, L’isola di Giovanni, Lu e la città delle sirene e La grande avventura dell’ape Magà: cinque film di animazione giapponese, vincitori di premi e molto apprezzati all’estero, saranno disponibili doppiati e per il noleggio in esclusiva su TimVision a partire da giovedì 25 giugno.

Una scelta di titoli per gli spettatori di ogni fascia di età che potranno intrattenersi e insieme riflettere su temi importanti e attuali quali il ruolo delle donne, l’amore, l’amicizia, dovere lasciare la propria terra, l’ecologia.

Shinko e la magia millenaria è un film dedicato alle famiglie, diretto da Sunao Katabuchi, collaboratore del maestro Hayao Miyazaki, e racconta infanzia e crescita nel Giappone rurale degli anni ’50. Dai creatori di Ghost in the Shell, Miss Hokusai invece parla della vita e dell’opera di O-Ei, figlia del grande artista Hokusai e lei stessa grande interprete dell’arte figurativa giapponese, ingiustamente dimenticata e schiacciata dalle impetuose onde azzurre del padre.

L’isola di Giovanni è ambientato, dopo la sconfitta durante la Seconda Guerra Mondiale, in un piccolo lembo di terra a nord del Giappone ancora oggi occupata dai sovietici e contesa tra i due stati. Il dramma del conflitto visto attraverso gli occhi di un bambino di dieci anni costretto ad allontanarsi dalla famiglia si fonde con l’amore verso una bambina russa incontrata in quei giorni.

Il talentuoso ed eccentrico regista Masaaki Yuasa firma un’opera sull’importanza di esprimere i propri sentimenti: Lu e la città delle sirene racconta il legame profondo che un giovane introverso intreccia con una creatura del mare. Infine, La grande avventura dell’ape Magà che lancia un messaggio ecologist con il pericoloso viaggio del protagonista alla ricerca di sua madre, l’ape regina, rapita dalle vespe.