Home Cinema News Cinema

Chris Cornell, a ottobre inizieranno le riprese di un film sugli ultimi giorni di vita

Si intitolerà 'Black Days'

Dopo il documentario prodotto da Brad Pitt e in cui è coinvolta anche la moglie Vicky, a ottobre inizieranno le riprese di un film sugli ultimi giorni di vita di Chris Cornell che dovrebbe intitolarsi Black Days. L’annuncio è arrivato dalle società produzione cinematografica Road Rage Films LLC e Amerifilms LLC. Stando a quanto si legge dalle pagine di Blabbermouth, nel cast del film ci sarà John Holiday (già visto nei panni di Carl Perkins in Walk The Line con Joaquin Phoenix) e verranno applicate ulteriori precauzioni durante la lavorazione a causa della pandemia: la maggior parte degli attori sarà filmata da sola con una piccola troupe, che indosserà maschere e adotterà misure di allontanamento sociale.

Il lungometraggio sarà basato su quello che è accaduto durante gli ultimi giorni di vita dell’icona della musica grunge. Il cantante dei Soundgarden e degli Audioslave è morto nel 2017 dopo essere stato trovato impiccato nella sua stanza all’hotel MGM Grand Detroit.

Su Backstage.com sono riportate le informazioni su come partecipare ai casting e le caratteristiche che gli attori dovrebbero avere per interpretare determinati ruoli.

Altre notizie su:  Chris Cornell Black Days