Home Cinema News Cinema

Chadwick Boseman potrebbe essere candidato agli Oscar 2021

Netflix ha annunciato la campagna per l’attore di ‘Black Panther’ scomparso ad agosto, protagonista del film ‘Ma Rainey’s Black Bottom’

Foto: Gareth Cattermole/Getty Images for Disney

Chadwick Boseman potrebbe essere candidato agli Oscar 2021. Il divo di Black Panther, tragicamente scomparso lo scorso 28 agosto, è protagonista con Viola Davis del film Ma Rainey’s Black Bottom, disponibile su Netflix a dicembre. E proprio Netflix ha annunciato a Variety la sua campagna perché Chadwick possa essere nominato tra i “lead actors” ai prossimi Academy Award.

Tratto dalla pièce di August Wilson vincitrice del premio Pulitzer, il film è ambientato nella Chicago del 1927 e racconta la vicenda di Ma Rainey (Davis), cantante di blues, e del suo virtuoso trombettista Levee (Boseman), impegnati in una lotta contro i bianchi che vogliono controllare la loro musica.

Questo non è l’unico film per cui Boseman potrebbe finire nelle cinquine degli Oscar che verranno. C’è chi dice che potrebbe essere candidato anche come non protagonista per Da 5 Bloods – Come fratelli di Spike Lee, l’ultimo titolo uscito prima della sua morte per cancro al pancreas. Se conquistasse una statuetta, sarebbe il terzo attore nella storia a vincere un Oscar postumo dopo Peter Finch per Quinto potere (miglior attore protagonista nel 1977) e Heath Ledger per Il cavaliere oscuro (miglior attore non protagonista nel 2009).

Ecco il trailer di Ma Rainey’s Black Bottom: