Home Cinema News Cinema

‘C’era una volta a… Hollywood’ torna al cinema con 4 scene inedite

Ma, per il momento, sarà possibile vedere la nuova versione del nono film di Tarantino solo negli USA e in Canada

Leonardo DiCaprio e Brad Pitt in 'C'era una volta... a Hollywood' di Quentin Tarantino

Per il momento C’era una volta a… Hollywood non verrà distribuito in Cina senza le parti con Bruce Lee, dopo che Quentin Tarantino ha deciso di non modificare il film.

Nel frattempo però il nono lungometraggio del regista cult con Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie tornerà nelle sale americane e canadesi il 25 ottobre con quattro scene inedite, che aggiungeranno una decina di minuti alla durata di 2 ore e 41.

Il presidente della Sony, Adrian Smith, ha dichiarato: “Gli spettatori hanno dimostrato un sostegno pazzesco per questo film e non vediamo l’ora di offrire loro l’opportunità di vedere il film come si dovrebbe: nei cinema e sul grande schermo, con ancora più momenti degli anni Sessanta ricreati da Quentin Tarantino come dono”.

Ad agosto Nicholas Hammond – che interpreta Sam Wannamaker nel film – aveva dichiarato che erano state tagliate molte scene, e ha anche rivelato che si parlava del rilascio di una versione di quattro ore del film per Netflix. Pare anche che Tarantino abbia iniziato a lavorare su una serie tv spin-off.

Il film ha già incassato 139 milioni di dollari negli Stati Uniti e 228 milioni a livello internazionale, a fronte di un budget di 90 milioni.

Leggi anche