Home Cinema News Cinema

‘C’era una volta a… Hollywood’, guarda il documentario sul making of del film di Tarantino

Si chiama 'A Love Letter to Making Movies' ed è stato rilasciato sull'account YouTube di Sony Pictures Entertainment

C’è Leonardo DiCaprio felicissimo quando sul set ritrova Margot Robbie, con la quale aveva già lavorato in The Wolf of Wall Street, e c’è pure una tenera chiacchierata con Luke Perry, che nel nono film di Tarantino ha fatto la sua ultima apparizione sullo schermo prima delle morte. C’era una volta a… Hollywood ha ricevuto 10 candidature agli Oscar, tra cui quelle per miglior film, regia, sceneggiatura originale e per di DiCaprio (protagonista) e Brad Pitt (supporting). E in attesa dei premi più importanti del cinema, Quentin ha deciso di farci un regalo: sull’account YouTube di Sony Pictures Entertainment ha rilasciato un documentario sul making of del lungometraggio dal titolo: A Love Letter to Making Movies.

“Quentin ha scritto una lettera d’amore a Los Angeles, a quel periodo, all’industria, alle persone che sono venute prima di noi e grazie alle quali oggi possiamo fare questo mestiere. È davvero qualcosa di speciale”, dice Brad Pitt in apertura. “Una dichiarazione d’amore al cinema, a quelli che magari non hanno avuto l’occasione che meritavano, ma che dovrebbero in qualche modo essere riconosciuti per le loro capacità”, gli fa eco DiCaprio.

C’è il cast che racconta con entusiasmo il lavoro con Tarantino, ma viene esplorato in modo piuttosto approfondito anche il lato tecnico della produzione: dal lavoro di Robert Richardson come direttore della fotografia ai costumi di Arianne Phillips. Ma la parte più affascinante è l’attenzione ai dettagli della scenografa Barbara Ling nel ricreare la visione che Quentin Tarantino aveva in testa, e ascoltare il regista parlare di come riportare in vita Los Angeles del 1969 in tutta la sua gloria al neon.

Leggi anche