Home Cinema News Cinema

Bryan Cranston dalla meth alla coca di Pablo Escobar

Il protagonista di "Breaking Bad" nel primo trailer di "The Infiltrator", dove dà la caccia al narcotrafficante

Nei panni di Walter White, Bryan Cranston è stato uno dei più noti produttori di metanfetamina delle serie tv. Ora ritorna in un film in cui tratta di droga. Questa volta di cocaina e, soprattutto, dall’altra parte della barricata.

È uscito il primo trailer di The Infiltrator, il film diretto da Brad Furman, basato sull’autobiografia di Robert Mazur, un agente federale sotto copertura che riuscì a infiltrarsi nel business di riciclaggio di denaro sporco messo in piedi da Pablo Escobar. Cranston vestirà i panni dell’agente sotto copertura. A giudicare dalle prime immagini, è innegabile che il film ricordi alcune scene di Narcos, ma affrontando la questione da un punto di vista molto più vicino ai poliziotti.

Assieme a Cranston nel film troviamo Diane Kruger, John Leguizamo e Benjamin Bratt. Il film uscirà negli Stati Uniti il 15 luglio.

Altre notizie su:  Bryan Cranston