Home Cinema News Cinema

Billy Bob Thornton rimette i panni di Babbo Bastardo

Il sequel del film culto arriverà nei cinema per le vacanze natalizie 2016

Billy Bob è pronto a rimettesi la barba

Billy Bob è pronto a rimettesi la barba

Billy Bob Thornton sta togliendo la polvere dalla sua barba finta per il secondo capitolo di Babbo Bastardo, il sequel della commedia di culto del 2003. Geyer Kosinski (già con lui nell’adattamento televisivo di Fargo) sarà il produttore.

L’originale Babbo Bastardo vedeva Thornton vestire i panni di Willie T. Strokes, un alcolizzato con problemi sessuali, che lavora di giorno come Babbo Natale in un centro commerciale, con il suo assistente Marcus (Tony Cox) e lo usa come copertura per le sue rapine notturne. Il film originale è stato diretto da Terry Zwigoff e scritto da Glenn Ficarra e John Requa (con alcuni interventi di Joel e Ethan Coen).

Realizzato con una budget di 23 milioni di dollari, Babbo Bastardo ne ha incassati oltre 76, con critiche favorevoli. “Potrebbe essere un classico di Natale per gli Scrooge di tutte le età”, scrisse Peter Travers nella sua review per Rolling Stone.

Il sequel è stato in lavorazione per parecchi anni, con una primo annuncio per il 2010. “È stato davvero difficile avere la sceneggiatura giusta”, ha detto Thornton al The Observer nel 2013. “Abbiamo passato tre o quattro prove diverse ma adesso ci siamo quasi. Ci sono ancora gli accordi commerciali da sistemare, quelle robe che io non capisco. Ma in un modo o nell’altro il sequel arriverà e l’idea è quella di girare l’anno prossimo. Sappiamo tutti che non batteremo mai il primo, ma vorremmo essere il più vicino possibile”.

“Abbiamo atteso fin troppo che il Willie Soke di Billy Bob tornasse a far casino durante le vacanze natalizie”, ha detto in un annuncio Zanne Devine, executive vice president di Miramax, mentre annunciava il film. “Non possiamo essere più entusiasti di lavorare con lui, con il team creativo e quello produttivo”.

Le riprese inizieranno a gennaio 2016 a Montréal.

Altre notizie su:  Billy Bob Thornton