'Baby Driver', intervista di gruppo a tema fuga | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

‘Baby Driver’, intervista di gruppo a tema fuga

Max Pezzali, Saturnino, Diego Passoni e il rapper LowLow ci hanno detto la loro sul nuovo lavoro di Edgar Wright. E sulle fughe. Il film è nelle sale dal 7 settembre, ma Rolling Stone li ha portati a vederlo con qualche giorno d'anticipo

Chi vorrebbe cambiare il suo nome in Baby, chi canta Baby One More Time durante le faccende tra le mura di casa e chi ha dato un’occhiata al film e bevuto una cosa tra amici. Abbiamo portato qualche faccia nota alla Fabbrica del Vapore di Milano l’anteprima esclusiva di Baby Driver – Il genio della fuga, il nuovo lavoro di Edgar Wright.

Prima di offrirgli il “caffè di fine missione” (chi ha visto il film capirà) abbiamo chiesto ad artisti del calibro di Max Pezzali, Saturnino, Diego Passoni e il rapper LowLow la loro sul nuovo lavoro del regista di Hot Fuzz, Scott Pilgrim vs. the World e L’alba dei morti dementi nelle sale italiane dal 7 settembre.

Baby Driver, definito da Kevin Spacey il nuovo titolo di uno dei registi più brillanti in circolazione, parla di rapine e di inseguimenti in auto a tempo di funk e rock con Ansel Elgort, lo stesso Spacey, Jamie Foxx, Jon Hamm e tanti altri nel cast – tra cui a sorpresa Flea

Come avevamo già raccontato attraverso le foto, oltre alla proiezione, però, abbiamo pensato di fare di più: ad alcuni dei protagonisti della serata abbiamo fatto fare “un giro” su una delle WRX – quella vera, usata anche per le riprese del video di Chase Me di Danger Mouse, Big Boi & Run The Jewels, è  in vendita all’asta – per provare sulla loro pelle, le emozioni della guida spericolata del giovane driver.

Baby Driver – Il genio della fuga è nelle sale cinematografiche da giovedì 7 settembre.