Home Cinema News Cinema

“Babadook” non vi farà dormire la notte. Una clip in anteprima

Amelia e Samuel sono madre e figlio con un rapporto difficile, che viene complicato da una serie di incubi ricorrenti. Piano piano, però, gli incubi diventano realtà

Una moglie vedova, un figlio problematico e un inquietante libro di fiabe.

Arriva in Italia uno dei film più paurosi dell’anno. Che coinvolge sogni, credenze popolari. Babadook è una creatura misteriosa, che tormenta una famiglia già carica di tensione.

La madre Amelia e il piccolo Samuel vivono un dramma dopo l’altro da quando una presenza sinistra si insinua nella loro casa.

babadook

«La mia grande fonte di ispirazione», racconta la regista Jennifer Kent, «sono stati i primi film horror muti, bellissimi e sorprendenti grazie alla meravigliosa fotografia, tanto da raggiungere, in molti casi, un livello poetico. Per quanto riguarda la fotografia, Babadook trae ispirazione da queste opere e costituisce un modo originale e moderno di reinterpretarle».

Un film che viaggia sul confine tra thriller e horror, dal 15 luglio al cinema. E che Rolling Stone anticipa con una clip in anteprima esclusiva.