Home Cinema News Cinema

Aspettando ‘Death Note’

Netflix ha rilasciato un nuovo trailer e una featurette del live-action del celebre manga

Death Note Netflix

Mancano meno di due mesi al rilascio (il prossimo 25 agosto) del live-action di Death Note e Netflix ha deciso di alleviare l’attesa dei fan con un nuovo trailer e un’esclusiva featurette ricca di interviste ai protagonisti: «Ho sempre pensato che il concept fosse davvero cool, la storia di per sé è così folle e incredibile che può essere interpretata in tanti modi» racconta il regista Adam Wingard, che ha diretto horror come You’re Next, The Guest e il remake di Blair Witch.

Nei panni del protagonista, il cui nome Light Yagami è stato americanizzato in Light Turner, c’è Nat Wolff, già visto in Paper Towns: «Adam mi ha detto: ”Voglio fare una versione fortissima di un film con un ragazzino che ha un quaderno killer”. E io: “Cazzo, è fantastico!”».

Basato sul manga cult di Tsugumi Ohba e Takeshi Obata, la pellicola segue uno studente delle superiori entrato in possesso di taccuino soprannaturale che dona all’utilizzatore il potere di uccidere chiunque semplicemente scrivendo sopra il nome e figurandosi mentalmente il volto. Light vuole usare il quaderno per eliminare tutti i criminali ma i suoi piani saranno contrastati dal detective L, chiamato a indagare sui casi. «Ho realizzato molto presto che Adam è completamente pazzo e quando dico pazzo intendo… cavolo» spiega Keith Stanfield (Atlanta) alias L, uno dei personaggi più amati dell’anime, che in questo adattamento è di colore. «La gente impazzisce quando racconto che sto facendo Death Note» confessa Margaret Qualley (Mia Sutton, Misa Amane nel fumetto).

Leggi anche