Home Cinema News Cinema

Angelina Jolie potrebbe accusare Brad Pitt di violenza domestica

Indiscrezioni choc prima del nuovo processo dedicato al divorzio dell’ex coppia d’oro di Hollywood. Anche i figli sarebbero pronti a testimoniare

Brad Pitt e Angelina Jolie agli Oscar 2014

Foto: Axelle/Bauer-Griffin/FilmMagic via Getty Images

Sta per iniziare il nuovo processo dedicato al divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt, ex supercoppia di Hollywood separatisi nel 2016. E arrivano nuove indiscrezioni choc, riportate dalla stampa USA: la diva potrebbe accusare l’ex marito di violenza domestica, e i loro figli sarebbero pronti a testimoniare in aula.

È il tabloid Blast a dare la notizia, dichiarando di essere riuscito ad ottenere alcuni documenti riservati della causa. Nelle carte del processo si leggerebbe sia l’intenzione di Angelina di “offrire prove a supporto dell’accusa di violenza domestica” da parte di Brad Pitt, sia l’intenzione di coinvolgere i figli: Shiloh e i gemelli Knox e Vivienne, ancora minorenni, previo consenso degli stessi Jolie e Pitt; Maddox, Zahara e Pax, già maggiorenni, decideranno invece da soli se parlare o meno in aula.

Il divorzio stabilirà definitivamente anche la custodia dei figli dei Brangelina, e pare che proprio su questo nodo si giocherà l’intero dibattito giudiziario. Dopo la prima richiesta di divorzio da Brad, Angelina aveva citato l’abuso di minore di Pitt ai danni del figlio Maddox, durante un viaggio su un jet privato (tradotto: il padre, che all’epoca pare avesse problemi di alcolismo, avrebbe alzato le mani sul figlio). Pitt, indagato dal Dipartimento di Polizia di Los Angeles, era stato scagionato da ogni accusa. Ma sembra che Jolie voglia riprendere anche questo episodio nel nuovo “capitolo” del processo.

Brad Pitt ha chiesto una custodia dei figli al 50/50, mentre Angelina Jolie ha sempre combattuto per la piena custodia fisica dei ragazzi. L’unico tema su cui la coppia si è trovata d’accordo è l’educazione dei figli: i due hanno sempre privilegiato un “approccio tradizionale”, senza arrivare mai a uno scontro.

Secondo i legali di Brad, la nuova mossa di Angelina rappresenta l’ennesimo tentativo di screditare l’ex di fronte ai giudici. Non resta che aspettare il nuovo processo.

Altre notizie su:  Angelina Jolie brad pitt Brangelina