Amber Heard parla per la prima volta dopo il verdetto: «Sputatemi quel veleno in faccia» | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Amber Heard parla per la prima volta dopo il verdetto: «Sputatemi quel veleno in faccia»

Prima intervista all’attrice che ha perso la causa per diffamazione intentata dall’ex marito Johnny Depp. Dal processo a detta sua ‘non equo’ agli insulti ricevuti sui social, ecco i suoi commenti

Amber Heard testimonia contro l’ex marito Johnny Depp. Foto: Elizabeth Frantz/Pool/AFP via Getty Images

«Capisco e rispetto la giuria, ma è stato un processo non equo nei miei confronti». Queste le parole di Amber Heard nel corso della prima intervista dopo il verdetto (a suo sfavore) della causa per diffamazione intentatale contro dall’ex marito Johnny Depp.

L’attrice dovrà pagare 10 milioni di danni all’ex coniuge, in quanto rea, secondo il tribunale di Fairfax (Virginia), di aver contribuito con un articolo scritto per il Washington Post a danneggiare la carriera e la reputazione del divo.

Nel corso di un’intervista con la giornalista Savannah Guthrie, che andrà in onda sulla NBC in due parti mercoledì e giovedì prossimi, Heard dice che non vuole condannare i giurati. «Comprendo la loro decisione: lui è un personaggio amatissimo e le persone sentono di conoscerlo, è un attore formidabile».

L’attrice, piuttosto, condanna la copertura mediatica a suo dire negativa nei suoi confronti, e sostiene che il trattamento dei due protagonisti del processo è stato iniquo. «Non mi interessa cosa la gente pensa di me, o i giudizi che ciascuno fa a proposito di quello che è successo nella mia intimità domestica o all’interno del mio matrimonio».

«Non penso che le persone debbano conoscere questi dettagli, perciò non la prendo sul personale», prosegue Heard. «Ma che qualcuno pensi che io meriti tutto questo odio, tutto questo veleno, anche se pensa che io stia mentendo… ecco, penso che tutto quello dovrebbe dirmelo in faccia guardandomi negli occhi, e non scriverlo sui social».

Dopo il processo, per Amber Heard sembra a rischio la partecipazione al secondo capitolo di Aquaman, che la vedeva co-protagonista accanto a Jason Momoa.

Altre notizie su:  Amber Heard Johnny Depp