Alla scoperta dell’arte ‘Born in the Street’ | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Alla scoperta dell’arte ‘Born in the Street’

È arrivato su ITsArt il documentario prodotto da RS Productions e diretto da Daniele Cisterna dedicato alla nascita della street art. Dalla ‘culla’ milanese a fenomeno urbano e culturale in tutta Italia

Un’immagine del documentario ‘Born in the Street’

Foto: RS Productions

La street art arriva… su ITsArt. È disponibile sulla piattaforma streaming voluta dal Ministero della Cultura e realizzata dalla Cassa Depositi e Prestiti Born in the Street, il documentario prodotto da RS Productions e diretto da Daniele Cisterna che racconta la storia della street art partendo da come si è sviluppata a Milano.

E dandole la dignità di disciplina artistica a tutti gli effetti, attraverso il racconto socio-culturale della sua genesi e di quello che lascia ancora oggi nel tessuto metropolitano e umano non solo relativo al capoluogo lombardo.

Foto: RS Productions

Il documentario di Daniele Cisterna tratta infatti il fenomeno della street art come corrente culturale nazionale che, per le caratteristiche specifiche di ogni città, ha assunto in ogni area urbana connotazioni e sviluppi differenti.

Nella prima stagione, si osserva la storia della street art così come è nata nella città che probabilmente in Italia la definisce di più: Milano, appunto. E viene spiegato come il concetto di graffiti e murales sia cambiato nel corso del tempo, assumendo sempre più spazio all’interno del mondo dell’arte “ufficiale”.

Foto: RS Productions

E, ancora, scopriamo come quest’arte “di strada” abbia contribuito alla riqualificazione delle aree urbane periferiche, così come degli spazi pubblici restituiti alla città come luoghi nei quali oggi si svolgono attività culturali e ricreative.

Born in the Street, prodotto con la collaborazione dello stesso Ministero della Cultura, vede anche il coinvolgimento di Francesco Muzzupappa per il soggetto, di Kevin Tani come direttore della fotografia e di Stefano Li Manni come montatore.

Altre notizie su:  Born in the street RS Productions