Addio a Richard Donner, il regista di ‘Superman’ e dei ‘Goonies’ | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Addio a Richard Donner, il regista di ‘Superman’ e dei ‘Goonies’

Aveva 91 anni. Tra i suoi successi anche la serie di ‘Arma letale’. L’amico Steven Spielberg: «Era il Goonie più grande di tutti»

Richard Donner festeggia nel 2010 il 25esimo anniversario dei ‘Goonies’

Foto: Alberto E. Rodriguez/Getty Images

È morto a 91 anni Richard Donner, uno dei registi più popolari e fortunati della Hollywood anni ’80 e ’90. Tra i suoi film il primo Superman, il cult generazionale I Goonies e la serie di Arma letale.

Dopo aver esordito in tv dirigendo episodi di serie come Ai confini della realtà e Perry Mason, ottenne il primo grande successo al cinema nel 1976 con l’horror Il presagio, starring Gregory Peck. Poi, oltre ai titoli giù citati, arrivarono Ladyhawke, S.O.S. fantasmi, Maverick e Ipotesi di complotto.

Da produttore, firmò classici per ragazzi come Free Willy, ma anche titoli d’autore come Ogni maledetta domenica di Oliver Stone e il primo X-Men, diretto nel 2000 da Bryan Singer.

L’amico Steven Spielberg, che aveva prodotto proprio I Goonies, lo ricorda così: «Dick aveva il comando assoluto sui suoi film, ed era capace di affrontare qualsiasi genere. È stato il Goonie più grande di tutti».

«Era un ragazzino. Un uomo di cuore», ha aggiunto. «Non posso credere che se ne sia andato. Ma la sua risata calorosa resterà con me per sempre».

Il suo ultimo film da regista è Solo 2 ore con Bruce Willis, del 2006. Nello stesso anno, uscii direttamente in dvd Superman II: The Richard Donner Cut, il montaggio voluto dal regista del sequel delle avventure dell’eroe di Krypton.