5 domande alla settima stagione di 'Game of Thrones' | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

5 domande alla settima stagione di ‘Game of Thrones’

Manca meno di una settimana al ritorno della serie dark fantasy in onda su Sky Atlantic. Ecco cosa vorremmo scoprire guardando i nuovi episodi

Daenerys e i suoi alleati. Foto di Helen Sloan/HBO, via Facebook

La sesta stagione di Game of Thrones è finita nel caos e abbastanza botti da far sparire decine di personaggi dalla faccia della terra. Cersei siede sul Trono di Spade, Daenerys è partita verso Westeros con Tyrion, Jon Snow regna nel Nord e Arya ha iniziato a dar vita al suo piano di vendetta. E poi? Cosa succederà nella settima stagione? Ecco le cinque cose che vorremmo scoprire guardando i prossimi episodi:

1. Quando finirà il regno di terrore di Cersei?

Cersei e Jaime Lannister. Foto di Helen Sloan/HBO, via Facebook

Regnare sul Trono di Spade è un po’ come suonare le tastiere nei Grateful Dead – l’aspettativa di vita tende a crollare drasticamente. Ora è il turno di Cersei, che per governare è arrivata vicino alla follia. Per quanto tempo ancora potrà contare sull’aiuto del fratello? Jaime aveva ucciso il Re Folle per evitare lo stesso identico massacro che ha portato la sorella sul trono. Che la profezia recitata a Cersei sia destinata a realizzarsi?

2. Cosa sta combinando Bran Stark?

Bran e Meera. Foto di Helen Sloan/HBO, via Facebook

Nell’ultima stagione abbiamo scoperto che i poteri di Bran sono molto pericolosi: la terribile tragedia di Hodor ci ha fatto capire che i viaggi nel tempo del giovane Stark possono fare davvero male. È da qui che nasce la nostra domanda: quanti eventi di questa storia sono determinati da uno dei trip del ragazzo? Cosa può fare davvero con i suoi viaggi nel tempo? Il suo incontro con il Re della Notte ha indebolito la Barriera?

3. Quanto ci metterà Daenerys a raggiungere Westeros?

Daenerys. Foto di Helen Sloan/HBO, via Facebook

Daenerys, nel climax della sesta stagione, ha deciso di fare una cosa che i Dothraki non avrebbero mai fatto: attraversare il mare. La Madre dei Draghi sta tornando a casa e vuole riprendersi il Trono di Spade. Il suo viaggio sarà tranquillo? Oppure dovrà vedersela con i Greyjoys? La sua missione sarà sufficiente a tenere in piedi le strane alleanze che ha costruito nel tempo? Andrà direttamente da Cersei oppure farà tappa nella casa dei suoi antenati, a Roccia del Drago? E soprattutto, farà cavalcare i suoi draghi a qualcun altro?

4. La Barriera reggerà?

Jon Snow. Foto di Helen Sloan/HBO, via Facebook

Il titolo originale della saga di libri è Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Non dobbiamo mai dimenticare quello che succede al di là della Barriera: riuscirà Jon Snow (ora al comando del Nord) a resistere agli assalti del Re della Notte e del suo esercito di non morti? Gli intrighi di Ditocorto distruggeranno il rapporto che lega Jon a sua sorella Sansa? E se la ragazza scoprisse chi sono i veri genitori del bastardo? Che sia finalmente il momento dell’arrivo nella serie tv di un personaggio che è già tornato nei libri?

5. Chi sarà la prossima vittima di Arya?

Arya. Foto di Helen Sloan/HBO, via Facebook

Congratulazioni, Arya. Walder Frey è stato un bel colpo, fargli mangiare prima il dessert un tocco di classe. Ma ci sono ancora tanti nomi da cancellare dalla lista. Certo, tutti ci aspettiamo che la ragazza torni al Nord per aiutare la sua famiglia, ma allo stesso tempo sarebbe strano non vederla fare qualche deviazione per continuare il suo tour omicida. Chi sarà il prossimo? Melisandre? Jaime? La Montagna? E se uccidesse Cersei?