Home Cinema Interviste Cinema

Sveva Alviti, tra Dalida e le lacrime di Jean-Claude Van Damme

Durante Venezia 76, l'attrice ha ricordato la sua interpretazione della cantante francese e quando, sul set, ha improvvisato insieme all'icona del bicipite

Un biopic su Dalida, icona della musica francese, e il ricordo più bello con Ciao amore ciao, il brano che la cantante realizzò insieme a Luigi Tenco. Durante la Mostra del Cinema di Venezia abbiamo incontrato Sveva Alviti per un racconto in prima persona del ruolo che ha cambiato la sua carriera. Spazio anche per una parentesi inaspettata, quando sul set ha improvvisato con un commosso Jean-Claude Van Damme. E ancora, i progetti futuri con il ritorno in Francia, questa volta a teatro, e una commedia d’autore che la porterà da Parigi a Tahiti.

Sveva Alviti ritratta per Rolling Stone da Fabrizio Cestari

Altre notizie su:  Sveva Alviti Venezia 76