Home Cinema Interviste Cinema

La prima volta di Giuseppe Fiorello

Dal mondo della musica a quello del cinema (e ritorno). Incontro con il protagonista de 'Il mondo sulle spalle'

L’incontro con Niccolò Ammaniti che gli aprì il mondo del cinema. L’amicizia sul set di Mr. Ripley con Jude Law e Matt Dillon. E la divertente passione per la medicina condivisa con Carlo Verdone. Abbiamo incontrato Giuseppe Fiorello per farci raccontare un po’ delle sue “prime volte”.

Di recente, abbiamo visto Fiorello su Rai1 con Il mondo sulle spalle, il film diretto da Nicola Campiotti e liberamente ispirato alla storia dell’operaio diventato imprenditore Enzo Muscia, scritto e prodotto dallo stesso attore.

Ma poco prima, si è anche esibito in un ruolo “atipico”, quello di cantante, assieme a Paola Turci, come suo ospite sul palco del Festival di Sanremo. Ed è anche protagonista proprio del video de L’ultimo ostacolo, il pezzo portato dalla cantante alla manifestazione.

Giuseppe Fiorello e Paola Turci. Foto di Giovanni Gastel

Leggi anche