Home Cinema Interviste Cinema

‘Il Re Leone’, Marco Mengoni ed Elisa duettano nella nostra video intervista

I due artisti sono le star della versione italiana del live action, nelle sale da oggi. Ci hanno raccontato com'è andata, com'è stato il confronto con Beyoncé e Donald Glover e qual è la loro scena preferita

Quando il destino è segnato, non c’è scappatoia che tenga. Bisogna ricordarsi che persone siamo e prendere il nostro posto nel Cerchio della Vita. Lo sa bene Simba, leoncino protagonista dello spettacolare Il Re Leone, photo real movie che racconta (con qualche spassosa chicca aggiuntiva) le vicende già viste nel classico d’animazione Disney del 1994.

Diretta da Jon Favreau (sì, quello dei primi due Iron Man, nonché attore nei panni di Harold “Happy” Hogan nel Marvel Cinematic Universe), la pellicola riporta sul grande schermo, a 25 anni di distanza, la storia immortale – che continua ad appassionare grazie ai musical di Broadway e del West End londinese – con uno straordinario cast di voci: Luca Ward è Mufasa, Massimo Popolizio è Scar, Toni Garrani interpreta Rafiki, Edoardo Leo e Stefano Fresi sono (rispettivamente) Timon e Pumbaa. Mentre per i protagonisti Simba e Nala sono state scelte le voci (e le vocalità) di Marco Mengoni ed Elisa.

E proprio Elisa è alla seconda esperienza con Disney dopo avere incantato Tim Burton con la sua interpretazione nella italian version di Dumbo. La voce di Simba, destinato ad essere un potente re fin dalla nascita, non poteva che essere quella del re matto (tanto per fare una citazione) Marco Mengoni, recordman e star del pop (non solo) italiano, che recentemente ha partecipato, a Los Angeles, alla première mondiale di The Lion King con il cast americano.

Due artisti che, oltre al doppiaggio, sono pronti a tante novità: se per Elisa ci sono in ballo tante sorprese e live, Mengoni è ripartito con Fuori Atlantico, una serie di concerti unici alla scoperta della natura e delle bellezze italiane. Prima, però, hanno concesso a Rolling Stone questa divertente intervista con tanto di sorpresa canterina in attesa di vedere il film, nei cinema, dal 21 agosto.

Leggi anche