Lagos-Tangeri solo andata | Rolling Stone Italia

Home Cinema & TV TV

Lagos-Tangeri solo andata

Nel 1998, Ike si unì a tre amici e raggiunse la Spagna, "sedotto" dalla promessa di un lavoro nei campi. Ma il suo viaggio si interruppe bruscamente quando, all'arrivo a Bamako (Mali), uno sconosciuto lo avvertì dei pericoli che lo attendevano. Guarda il nuovo documentario di ARTE

Nel 1998, Ike aveva 18 anni. Quando il padre morì, cinque anni prima, dovette lasciare la scuola e iniziare un apprendistato come venditore di pezzi di ricambio; essendo il maggiore dei suoi fratelli, spettava a lui aiutare la madre nel sostenere la famiglia. Una volta conclusa la formazione, il negozio va in bancarotta e il proprietario omette di versargli il denaro che gli avrebbe permesso, secondo la tradizione Igbo, di aprire un’attività in proprio. Così, si unisce a tre amici e parte alla volta della Spagna, “sedotto” dalla promessa di un lavoro nei campi. Ma il suo viaggio si interrompe bruscamente quando, all’arrivo a Bamako (Mali), uno sconosciuto lo avverte dei pericoli che lo attendono. Guarda il nuovo documentario di ARTE.

Altre notizie su:  Arte documentari