Secondo Quentin Tarantino esistono sette film «perfetti». Ecco quali sono | Rolling Stone Italia
Home Cinema & TV News

Secondo Quentin Tarantino esistono sette film «perfetti». Ecco quali sono

Ci sono horror, commedie, western e sci-fi...

Quentin Tarantino sul red carpet della 16esima Festa di Roma

Foto: Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage via Getty Images


Quentin Tarantino ha elencato sette film che ritiene «inattaccabili», tra horror, commedie, western e sci-fi. Il regista cult sostiene che Non aprite quella porta (1974) di Tobe Hooper sia uno dei pochi titoli «perfetti» di Hollywood nel suo nuovo libro Cinema Speculation (Harper Collins). E Jimmy Kimmel gli ha chiesto conto delle sue parole durante una puntata del suo show in cui Tarantino era ospite.

Mettendo in discussione la sua dichiarazione, Kimmel ha chiesto a Quentin di nominare qualsiasi altro film che avrebbe classificato come «inattacabile». Il regista ha risposto: «Be’, non ce ne sono molti, e questo dimostra quanto l’arte cinematografica sia complessa». E ancora: «Quando dici “film perfetti” stai parlando dell’idea estetica di ognuno, ma stai anche cercando di rendere conto del concetto di estetica in generale».

Tarantino ha spiegato anche che, mentre i suoi sette titoli potrebbero non piacere a nessun altro, le persone dovrebbero accettare che tutti abbiano i loro preferiti. Ha poi rivelato gli altri film che sono entrati nella sua top seven: Lo squalo (1975) di Steven Spielberg, L’esorcista (1973) di William Friedkin, Io e Annie (1977) di Woody Allen, Frankenstein Junior di Mel Brooks (1974) e Ritorno al futuro (1985) di Robert Zemeckis. Quentin ha aggiunto anche un altro titolo alla lista, il western del 1969 di Sam Peckinpah Il mucchio selvaggio, argomentando che non era tecnicamente un film «perfetto», ma era «così inattaccabile» da dover trovare spazio nella lista.

Altre notizie su:  Quentin Tarantino