‘Rapture’, in anteprima il trailer dell’episodio dedicato a NAS e Dave East

La docuserie esplora il mondo della cultura hip hop con 8 episodi e arriva su Netflix il 30 marzo.

“Ho sempre avuto un piano, si distinguono quelli che vogliono riuscire”. Con oltre 25 milioni di dischi venduti dall’uscita del suo album d’esordio Illmatic nel 1994, Nas è considerato da molti uno dei migliori rapper viventi ed è il protagonista di uno degli episodi di Rapture, la docuserie originale Netflix che esplora il mondo della cultura hip hop in 8 puntate, ciascuna dedicato ad un icona che ha segnato la storia del genere: Nas and Dave East, T.I., Rapsody, Logic, G-Eazy, A Boogie wit da Hoodie, 2 Chainz e Just Blaze. L’obiettivo è quello di raccontare la vita degli artisti, dalla famiglia allo studio di registrazione, fino ai grandi concerti.

Nell’episodio seguiremo Nas durante la quotidianità: i parenti, gli amici, il lavoro. Inoltre i fan scopriranno come la sua collaborazione con una nuova generazione di talenti, tra cui Dave East, influenzi costantemente l’evoluzione del genere: “Dave è un grande, è una nuova voce onesta. Abbiamo delle cose in comune, abbiamo qualcosa che ci spinge. Dave ha quel non so che”. Parola di Nas.

Rapture arriva su Netflix il 30 marzo.