Jennifer Lawrence si è pentita di questo film (che Adele le aveva detto di non fare) | Rolling Stone Italia
Home Cinema & TV News

Jennifer Lawrence si è pentita di questo film (che Adele le aveva detto di non fare)

La diva premio Oscar rivela il titolo che non avrebbe dovuto girare. E su cui un’amica illustre aveva visto lungo…

Foto: Rich Fury/Getty Images

Jennifer Lawrence si è pentita di un film interpretato in passato.

Lo ha rivelato nel corso di un’intervista con il New York Times, sostenendo che non è stata la mossa giusta per la sua carriera.

Il titolo in questione è Passengers, il dramma sci-fi di Morten Tyldum (The Imitation Game) in cui recitava accanto a Chris Pratt.

«Pensavo: “Tutti voi siete qui perché io sono qui, e io sono qui perché voi siete qui. Aspettate un secondo: chi di noi ha deciso che questo era un bel film?”», dichiara oggi ripensando alla delusione che ha procurato nella sua fanbase.

Ma c’è stato qualcuno che ci aveva visto lungo. «Adele (cara amica dell’attrice, ndr) mi aveva detto di non farlo. Diceva cose come: “Credo che i film ambientati nello spazio siano i nuovi film con i vampiri”. Avrei dovuto ascoltarla».

Il film ha su Rotten Tomatoes la (bassissima) percentuale di gradimento del 30%.

Il nuovo film di Jennifer Lawrence, in arrivo a novembre su Apple TV+, è Causeway, con cui secondo molti potrebbe tornare in gara agli Oscar dopo la vittoria nel 2013 con Il lato positivo di David O. Russell.

Qui il trailer:

Altre notizie su:  Adele Jennifer Lawrence