Jared Leto vuole interpretare Jeff Buckley in un nuovo biopic

Lo ha dichiarato il manager del cantautore iconico, Dave Lory. E anche Christian Bale sarebbe interessato al progetto.

Jared Leto è dappertutto e può tutto. Pare che l’attore e frontman dei Thirty Seconds to Mars voglia interpretare Jeff Buckley in un nuovo film, secondo il manager stesso di Buckley, Dave Lory.

Lory ha appena pubblicato un libro – Jeff Buckley: From Hallelujah To The Last Goodbye – ed è stato intervistato sul potenziale per trasformare il libro in un lungometraggio.

“Ci sono alcune persone che stanno leggendo il volume in questo momento. I film richiedono molto tempo, non pretendo di essere un esperto, ma la base è lì”, ha spiegato nel corso di un podcast musicale.

“Non posso svelarvi i nomi, ma in un paio hanno detto, ‘La storia di Jeff Buckley non è stata raccontata, e siamo grandi fan’. Quindi questo è un inizio”.

Alla domanda su potenziali attori per il ruolo di Buckley, Lory ha detto che Leto aveva un forte interesse.

“Jared Leto voleva interpretarlo”, ha dichiarato. “So che gli eredi stavano cercando di fare un film, e hanno avuto parecchie false partenze. Ci sono anche altre persone che hanno parlato di impersonare me. Ho sentito di Christian Bale: sarebbe un complimento perché non sono così bello. Vedremo”.

Leggi anche: