Home Black Camera Talents

Lorenzo Zoppolato ha vinto il Premio “Werther Colonna” al SI FEST 2020

Il fotografo di Udine è stato premiato per il suo progetto 'Le immagini di Morel', trasfigurazione di un mondo dove l’immaginazione si fonde con la realtà

Le Immagini di Morel © Lorenzo Zoppolato

Si sono appena concluse le giornate inaugurali del SI FEST 2020 e il Premio Portfolio – da quest’anno è dedicato a Werther Colonna, straordinario sostenitore della cultura e dell’attività fotografica savignanese –  è stato assegnato al giovane autore Lorenzo Zoppolato, udinese, classe 1990,  con il suo progetto Le Immagini di Morel.

Le Immagini di Morel © Lorenzo Zoppolato

Queste le motivazione della giuria: «Un diario di viaggio in Patagonia fino alla fine del mondo dove lo sguardo si perde nella vastità del paesaggio e diventa un percorso interiore ispirato al realismo magico della letteratura sudamericana. Dal racconto di Casares L’invenzione di Morel alle immagini dell’autore, tutto fluisce nella trasfigurazione di un mondo dove l’immaginazione si fonde con la realtà.»

Le Immagini di Morel © Lorenzo Zoppolato

Lorenzo Zoppolato era già noto al Festival di Savignano per aver vinto il Premio Portfolio Italia 2018 con l’opera La luce necessaria, portfolio poi esposto a SI FEST 2019. SI FEST 2020 offre al vincitore la possibilità di esporre il proprio lavoro nell’edizione 2021, attraverso la produzione della mostra e la pubblicazione del catalogo ad essa connesso, per un
valore complessivo di 4.000 euro, offerti dalla famiglia Colonna e dal Gruppo Ivas. I portfolio primo e secondo classificato al SI FEST parteciperanno alla selezione finale del Portfolio Italia 2020 – Gran Premio Fujifilm e saranno esposti in una mostra a Bibbiena (AR) presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore, che sarà inaugurata sabato 28 novembre 2020.