Home Black Camera Photo of the week

La grande scritta gialla ‘Black Lives Matter’ a Brooklyn

Il sindaco, Bill De Blasio, aveva anticipato l’opera dichiarando la sua intenzione di dedicare al movimento le strade di ogni quartiere della città

Foto: Getty Images

Dopo Washington e Los Angeles, anche New York ha marchiato su Fulton Street a Brooklyn la frase Black Lives Matter a caratteri cubitali gialli. Il sindaco, Bill De Blasio, aveva anticipato l’opera dichiarando la sua intenzione di dedicare al movimento le strade di ogni quartiere della città: “Ciò che sarà chiaro è quel messaggio che ora questa città deve sentire pienamente. Il paese deve gridare: Black Lives Matter”.

Fulton Street è soltanto il primo di cinque grandi murales che verranno realizzati a New York. Alla sua creazione hanno partecipato personaggi di spicco della città e celebrità come Spike Lee. Questi murales racchiudono un messaggio importante, la totale solidarietà per George Floyd. La sua storia rimarrà incisa per sempre sulle strade delle più importanti città americane.