Home Black Camera Photo of the week

Il Vaticano sotto attacco

Nella foto della settimana di Rolling Stone, Papa Francesco prega nel cortile di San Damaso, in Vaticano

Foto: FILIPPO MONTEFORTE/AFP via Getty Images

Il papato di Francesco ha segnato un periodo di svolta nella storia della Chiesa contemporanea. Il suo pontificato si è subito caratterizzato per la sua forte impronta riformista, e come ogni vescovo di Roma, è sottoposto a dure critiche, provenienti soprattutto dagli ambienti ecclesiastici più conservatori.

In questo periodo il Papa ha dovuto affrontare numerosi scandali, ultimo in ordine temporale il caso di Angelo Becciu. In linea con l’opera di riforma delle finanze vaticane, ha ha creato una Commissione materie riservate. Questo comitato si occuperà dei contratti pubblici e delle attività economiche, ma anche di decidere cosa debba rimanere confidenziale e quindi rimanere all’interno delle mura vaticane e cosa no. In questi giorni, durante l’udienza nella Sala Nervi, il Santo Padre ha ricordato che la Chiesa è contraria al “profitto ad ogni costo, al profitto che dimentica l’uomo, lo rende schiavo, lo riduce a cosa tra le cose, a variabile di un processo che non può in alcun modo controllare o al quale non può in alcun modo opporsi”.