Home Black Camera Photo of the week

Il Coronavirus non fa sconti


Dopo aver passato mesi a sminuire la gravità della pandemia, Jair Bolsonaro è risultato positivo al Covid-19

Jair Bolsonaro

Foto: Andressa Anholete/Getty Images

Dall’esplosione della pandemia di Covid-19, diversi sono stati i politici infettati come Boris Johnson e Jair Bolsonaro. Dopo aver passato mesi a sminuire la gravità della pandemia nel suo paese, Bolsonaro è risultato positivo. Il presidente si è sempre dimostrato scettico tanto sull’uso delle mascherine quanto sulle misure di distanziamento sociale che, secondo la sua opinione, avrebbero arrecato soltanto danni all’economia.

Secondo quanto riportato dalla stampa locale, Bolsonaro ha provveduto ad annullare tutti gli impegni previsti. Il contagio sarebbe avvenuto lo scorso 4 luglio a un pranzo in cui Bolsonaro era ospite dell’ambasciatore Usa in Brasile. Nonostante la delicata situazione, il presidente ha continuato a sottovalutare l’epidemia. Solo pochi giorni prima si è opposto a un disegno di legge che rendeva obbligatorio l’utilizzo delle mascherine in carcere e nelle strutture socio assistenziali. Il Brasile è tutt’ora uno dei paesi più colpiti al mondo dal Coronavirus, e rappresenta il secondo focolaio a livello globale.

Leggi anche