Home Black Camera Mostre Fotografia

Prima, donna. Margaret Bourke-White in mostra a Milano

Palazzo Reale di Milano celebra una tra le figure più rappresentative ed emblematiche del fotogiornalismo, attraverso una selezione inedita delle immagini più iconiche realizzate nel corso della sua lunga carriera

Margaret Bourke-White al lavoro in cima al grattacielo Chrysler, New York City, 1934 © Oscar Graubner Courtesy Estate of Margaret Bourke White;

A Palazzo Reale arriva una delle più grandi fotografe della storia, riconosciuta a livello mondiale come la prima donna corrispondente di guerra e la prima fotografa ufficiale per il settimanale LIFE. La mostra Prima, donna, a cura di Alessandra Mauro, presenta oltre 100 immagini, provenienti dall’archivio LIFE di New York e divise in 11 gruppi tematici che, in un percorso cronologico, rintracciano il filo del percorso esistenziale di Margaret Bourke-White e mettono in evidenza la sua capacità visionaria e narrativa, in grado di scrivere storie fotografiche dense e folgoranti.

Louis Ville, Kentucky, 1937. ©Images by Margaret Bourke-White. 1937 The Picture Collection Inc. All rights reserved

Pioniera dell’informazione e dell’immagine, Margaret Bourke-White ha esplorato ogni aspetto della fotografia: dalle prime immagini dedicate al mondo dell’industria e ai progetti corporate, fino ai grandi reportage per le testate più importanti come Fortune e LIFE; dalle cronache visive del secondo conflitto mondiale, ai celebri ritratti di Stalin prima e di Gandhi poi (conosciuto durante il reportage sulla nascita della nuova India e ritratto poco prima della sua morte); dal Sud Africa dell’apartheid, all’America dei conflitti razziali fino al brivido delle visioni aeree del continente americano.

La Diga di Fort Peck, Montana, 1936.© Images by Margaret Bourke-White. 1936 The Picture Collection Inc. All rights reserved

Una straordinaria retrospettiva che nasce per ricordare un’importante fotografa, una grande donna, la sua visione e la sua vita controcorrente. L’esposizione rientra all’interno della rassegna I talenti delle donne, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dedicata all’universo delle donne. I talenti delle donne si propone di fare conoscere al grande pubblico quanto, nel passato e nel presente e spesso in condizioni non favorevoli, le donne siano state e siano artefici di espressività artistiche originali e, allo stesso tempo, di istanze sociali di mutamento. Prima, donna sarà visitabile fino al 14 febbraio 2021.

Buchenwald, 1945. ©Images by Margaret Bourke-White. 1945 The Picture Collection Inc. All rights reserved

Prima, donna. Margaret Bourke-White
a cura di Alessandra Mauro
Palazzo Reale di Milano
fino al 14 febbraio 2021

WEB