Mezzo secolo di musica in 40 ritratti di Guido Harari | Rolling Stone Italia

Home Black Camera Mostre Fotografia

Mezzo secolo di musica in 40 ritratti di Guido Harari

La Leica Galerie di Milano ospita una mostra sorprendente, una raccolta di immagini di alcuni dei protagonisti della musica e della cultura italiana e internazionale, che l'autore ha dedicato al pubblico

Patti Smith © Guido Harari

Da mercoledi 19 maggio 2021, Leica Galerie Milano, ospita la nuova mostra APPARIZIONI di Guido Harari, il fotografo e autore che, dopo otto anni dalla sua ultima mostra milanese, ritorna nella sua città, con una selezione trasversale tra i suoi ritratti più amati e alcune opere esposte qui per la prima volta, dedicando al pubblico dei visitatori e dei collezionisti, una sorprendente raccolta d’immagini di alcuni dei maggiori protagonisti della musica e della cultura italiana e internazionale.

Fabrizio De Andrè © Guido Harari

La mostra, curata da Denis Curti, critico e autore di specifici testi dedicati al collezionismo fotografico, presenta, per la prima volta insieme, 40 ritratti iconici che spaziano in ogni ambito esplorato da Harari nella sua carriera più che quarantennale. «All’inseguimento dei propri oggetti d’affezione» ha detto Guido Harari «tocca essere pronti a un caleidoscopio di apparizioni, avvistamenti, incontri e miraggi. Questa mostra invita il pubblico ad appoggiare lo sguardo al mio caleidoscopio. Potrebbe riservargli qualche sorpresa.»

Gaber, Jannacci, Fo © Guido Harari

David Bowie, Bob Dylan, Lou Reed, George Harrison, Luciano Pavarotti, ma anche la Milano di Gaber, Fo e Jannacci, Alda Merini, Giorgio Armani, e grandi donne come Rita Levi Montalcini, Patti Smith, Greta Thunberg, Pina Bausch, Madre Teresa di Calcutta, e ancora Fabrizio De André, Sebastião Salgado, Ennio Morricone, Ezio Bosso, Renzo Piano, Bob Marley, Paolo Conte: tanti i nomi che hanno fatto la storia della musica e le personalità che avremmo voluto avere il tempo di potere guardare negli occhi, con quella stessa profondità di sguardo, veramente fuori dal comune, che l’arte e la magia di Harari riescono a restituirci.

Lou Reed e Laurie Anderson © Guido Harari

Tutte le opere della mostra (un corpus di circa 40 fotografie) sono proposte al mercato del collezionismo, firmate e numerate, in differenti formati ed edizioni.

APPARIZIONI – Avvistamenti, Incontri e Miraggi, fotografie di Guido Harari
A cura di Denis Curti
19 maggio – 18 settembre 2021
Leica Galerie Milano, 
Via Mengoni 4 – 20121 Milano
WEB