Le foto di Sir Bob Cornelius Rifo dei Bloody Beetroots in mostra a Lecce | Rolling Stone Italia

Home Black Camera Mostre Fotografia

Le foto di Sir Bob Cornelius Rifo dei Bloody Beetroots in mostra a Lecce

'THE CULT OF RIFO - A Bloody Beetroots Journey' racconta il mondo dell'artista attraverso venticinque foto scattate durante i suoi viaggi. L'esposizione sarà alla MUST - Off Gallery di Lecce

Quando un autore miscela con consapevolezza le sue forme espressive nasce THE CULT OF RIFO – A Bloody Beetroots Journey, la mostra fotografica che si può visitare fino al 14 luglio 2021 alla MUST – Off Gallery del Museo MUST Lecce, con le immagini scattate dall’artista, musicista e produttore Sir Bob Cornelius Rifo dei Bloody Beetroots.

Della mostra THE CULT OF RIFO – A Bloody Beetroots Journey, curata da Denis Curti per Leica Galerie Milano, avevamo parlato in questo articolo. Oggi l’esposizione arriva a Lecce, grazie alla volontà di Foto Scuola Lecce di portare la fotografia autoriale nella città della pietra bianca.

In mostra 25 immagini che l’artista Sir Bob Cornelius Rifo ha impresso nel suo viaggiare, tra i più straordinari festival internazionali come l’Austin SXSW o il Burning Man, tra lavoro e ricerca, guardando il mondo oltre al suo apparire superficiale. Panorami, dettagli e ritratti che emergono dal buio, per mostrare la propria anima più profonda, segnati e trasfigurati da sentimenti potenti, ma spesso invisibili e disturbanti come lastre di vetro trasparenti. Un bianco e nero che pare illuminato solo dalla luce di passaggio tra la notte e l’alba, uno spazio onirico dove è sufficiente uno scatto per raccontare tutta una storia.

Volti sconosciuti o molto conosciuti, come Steve Jones dei Sex Pistols, Jimmy Webb (icona punk della scena Newyorkese, mancato nel 2020), Jay Buchanan dei Rival Sons, Penny Rimbaud dei CRASS ( nonché mentore dell’artista), Tommy Lee, o il frontman dei Refused, Dennis Lyxzén, si mostrano all’obiettivo dell’artista con struggente sincerità.

WEB