zlatan ibrahimovic | Rolling Stone Italia

Artista / zlatan ibrahimovic

Biografia zlatan ibrahimovic

Zlatan Ibrahimović, ospite fisso della 71esima edizione del Festival di Sanremo insieme ad Achille Lauro, nasce a Malmö il 3 ottobre 1981 da genitori iugoslavi. È qui, nella squadra della sua città natale, che muove i primi passi nel calcio professionistico.

Di ruolo centravanti, a soli vent’anni viene acquistato dall’Ajax, squadra di Amsterdam, la più vincente dei Paesi Bassi e una delle più importanti d’Europa.

Nel corso della sua carriera, Ibrahimović ha giocato per molti altri tra i club più titolati al mondo: due anni alla Juventus, tre all’Inter, uno al Barcellona, due al Milan, quattro al Paris Saint-Germain e due al Manchester United. Nell’Estate del 2018 si trasferisce ai Los Angeles Galaxy, negli Stati Uniti. Ritorna in Europa, al Milan, nel gennaio del 2020.

È considerato uno dei migliori giocatori della sua generazione, avendo vinto il campionato nei Paesi Bassi, in Italia (quattro volte), in Spagna e in Francia e una Europa League con il Manchester United. In Italia due volte e in Francia tre è stato anche capocannoniere. Nella sua carriera ha segnato più di 550 gol. Nel 2016, invece, si è ritirato dalla nazionale svedese, di cui è il miglior marcatore di tutti i tempi.