Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta

Bio

Sfera Ebbasta, pseudonimo di Gionata Boschetti, è uno dei rapper più in vista attualmente in Italia. È nato nel 1992 a Cinisello Balsamo, un comune dell’hinterland milanese, e lì ha cominciato ad avvicinarsi al rap. I suoi primi lavori, principalmente amatoriali, vengono caricati su YouTube nel 2011. L’anno successivo conosce il produttore Charlie Charles, che l’aveva contattato già qualche anno prima su MySpace ma senza ricevere risposta. Nasce così Billion Headz Money Gang, o BHMG, il collettivo che vede Charlie ai beat e Sfera alle rime. Il primo mixtape esce nel 2013, Emergenza Mixtape Vol. 1.

Nel 2015 esce il suo primo album, XDVR (che sta per “Per davvero”), in download gratuito. Alcuni pezzi dell’album, soprattutto Ciny che rende omaggio ai quartieri disagiati di Cinisello, ottengono una buona visibilità, che gli frutta finalmente l’attenzione delle etichette. Lo stesso anno Roccia Music, la label indipendente di proprietà di Shablo e Marracash, è la prima a mettere sotto contratto Sfera e Charlie. La prima uscita ufficiale è XDVRMX, il remix album di XDVR con dentro degli inediti insieme a Marracash e Luché. Il topos del rapper di periferia, che nelle frasi dei testi parla di erba e codeina con la Sprite, unita alla moda crescente della trap e delle Instagram star assicurano a Sfera un successo immediato, che col tempo cresce fino a interessare non soltanto il pubblico adolescente e italiano. Collabora anche con SCH, trapper di spicco della scena francese che gli restituirà il favore in Cartine Cartier, uno dei singoli dell’album successivo. Anche Guè Pequeno vuole Sfera nel suo disco Gentleman, e dalla collaborazione nasce la hit Lamborghini.

Nel settembre 2016 esce il primo vero album major, Sfera Ebbasta, distribuito da Def Jam, una sottolabel di Universal Music. Il primo singolo è BRNBQ (Bravi ragazzi nei brutti quartieri) che viene certificato disco d’oro, seguito a ruota da Cartine Cartier e Figli di Papà. Lo Sfera Ebbasta Tour si rivela un successo, cosa che spinge il rapper, il suo produttore e l’etichetta a non perdere troppo tempo e pubblicare nel 2017 un nuovo singolo, Dexter, e poi Tran Tran, che anticipano l’uscita del terzo album in studio Rockstar. È il disco che incorona Sfera nell’empireo del pop, ottenendo anche il traguardo di essere il primo italiano nella top 100 mondiale di Spotify, grazie soprattutto a singoli come Cupido con Quavo dei Migos e Bancomat con Tinie Tempah. A gennaio 2018, in concomitanza con l’uscita di Rockstar, Rolling Stone mette in copertina Sfera Ebbasta.

Discografia

  • XDVR (con Charlie Carles) – 2015
  • Sfera Ebbasta – 2016
  • Rockstar – 2018

Tutte le news su "Sfera Ebbasta"