Maneskin

Maneskin

Bio

La band rivelazione dell’undicesima edizione di X Factor arriva da Roma ed è composta da musicisti giovani, anzi giovanissimi: Damiano David (voce), Victoria De Angelis (basso), Thomas Raggi (chitarra) ed Ethan Torchio (batteria) hanno tutti tra i 16 e i 19 anni, e suonano insieme dal 2016.

Sono i Måneskin – parola danese che significa ‘Chiaro di Luna’, scelta in onore della bassista – e dai banchi del liceo Kennedy di Roma (nel quartiere Monteverde, ma suonano dai tempi delle medie) sono arrivati fino alla finale di X Factor, dove hanno combattuto fino all’ultima esibizione con il vincitore Lorenzo Licitra.

Guidati dalla leggenda dell’alternative rock italiano Manuel Agnelli, i Måneskin suonano un pop-rock pieno di sfumature funk, reggae e ska. Le loro esibizioni sul palco del talent Sky hanno infuocato pubblico in sala e a casa, tra pole dancing, calze a rete e cover esagerate – una su tutte, Temporale di Ghemon. «Non ci sentiamo inferiori rispetto a nulla, anzi, ci sentiamo di avere un’arma in più: il performing. Sapevamo di stare andando bene all’interno del programma, ma non ci siamo mai voluti sedere su questo buon andamento, abbiamo sempre cercato di puntare più in alto», ci hanno detto nell’intervista rilasciata dopo la finale.

Per molti sono i vincitori morali dell’ultima edizione del talent, e guardando l’enorme successo del tour successivo alla trasmissione viene da dargli ragione. Un sold out dopo l’altro, date che si aggiungono di continuo, un vero successo. Chi andrà ad ascoltarli si godrà le canzoni di Chosen – il primo EP pubblicato all’inizio dell’anno –, la nuova Morirò da Re (unico singolo in italiano) e tutte le cover che li hanno resi famosi in televisione. «Siamo sempre stati liberi, e forse è questo il segreto del nostro successo: abbiamo portato una cosa vera dalle audizioni alla finale, e continueremo a farlo», hanno detto usciti dal loft. «Ciò che è successo al talent è solo il preambolo di quello che poi sarà fuori».

Discografia

  • Chosen (2017)
  • Morirò da Re (2018)

Tutte le news su "Maneskin"