Arisa | Rolling Stone Italia

Artista / Arisa

Arisa Rolling Stone Italia
  • Nascita
    20 Agosto 1982
  • Nome Completo
    Rosalba Pippa
  • Genere Musicale
    Pop
  • Nazionalità
    Italiana

Biografia Arisa

Rosalba Pippa, in arte Arisa, nasce a Genova il 20 agosto 1982 ma cresce a Pignola, paese d’origine della sua famiglia, in provincia di Potenza. È proprio nel paesino lucano che Arisa vince il suo primo concorso canoro, indetto dall’Associazione Culturale “Il focolare”: è il 1998 e l’anno successivo la cantante vince il Premio Cantavallo a Teggiano, Salerno. Ma è diverso tempo dopo, nel 2008, che Arisa arriva al grande pubblico dopo aver vinto insieme a Simona Molinari il concorso SanremoLab che la porta sul palco della 59esima edizione del Festival di Sanremo, tra gli esordienti. Arisa, con il brano Sincerità (gli autori sono Giuseppe Anastasi, Maurizio Filardo e Giuseppe Mangiaracina), vince nella sua categoria e si aggiudica anche il Premio della Critica del Festival della canzone italiana “Mia Martini”. La canzone viene inclusa nell’album d’esordio, intitolato anch’esso Sincerità, di Arisa, che ha al suo fianco la major Warner Music Italy.

Trascorrono un paio d’anni e la cantante lucana si ripresenta all’Ariston, questa volta tra i Campioni, in gara con Malamorenò scritta da Giuseppe Anastasi e presentata accompagnata dal terzetto di drag queen Sorelle Marinetti. La canzone lancia il secondo album di Rosalba, Malamorenò, che esce nel febbraio 2010.

Corre l’anno 2011 e Arisa è tra i giudici della quinta edizione di X Factor con Elio, Morgan e Simona Ventura e recita nei film Tutta colpa della musica di Ricky Tognazzi e La peggior settimana della mia vita di Alessandro Genovesi per poi pubblicare, lo stesso anno, l’album natalizio Arisa per Natale.

È il 2012 e Arisa torna al Festival di Sanremo. La canzone in gara è La notte, scritta sempre da Giuseppe Anastasi, e l’artista si classifica seconda. Anche in questo caso il pezzo anticipa un nuovo album, Amami, prodotto e arrangiato da Mauro Pagani. Oltre a La notte dal disco viene estratto anche il singolo L’amore è un’altra cosa. Il 2012 è anche l’anno di Il paradiso non è granché (storia di un motivetto orecchiabile), il primo romanzo di Arisa, pubblicato da Mondadori.

Dopo aver diffuso il singolo Meraviglioso amore mio incluso nel commento sonoro di Pazze di me (2013) di Fausto Brizzi, nel 2014 Arisa prende parte alla 64esima edizione del Festival di Sanremo e vince con il brano Controvento. Il singolo fa parte del quarto album in studio di Arisa, Se vedo te, che vede alla produzione Carlo Ubaldo Rossi, Saverio Lanza e Giuseppe Barbera.

È il 2015 quando Arisa – che nel frattempo ha fatto squadra con i Club Dogo per il brano Fragili del gruppo hip hop milanese e ha messo a segno alcune esperienze come doppiatrice – calca nuovamente il palco dell’Ariston in una nuova veste, quella di conduttrice, insieme a Emma Marrone e a Rocío Muñoz Morales, al fianco di Carlo Conti. Ma già nell’edizione successiva Arisa torna a imbracciare il microfono e a Sanremo 2016 porta Guardando il cielo, anch’essa firmata da Giuseppe Anastasi: la quinta prova di studio di Arisa porta lo stesso titolo della canzone ed esce nel febbraio 2016. Guardando il cielo è l’ultimo album di Arisa con la Warner e nell’ottobre 2017 Rosalba firma con la Sugar Music.

Con la nuova etichetta al suo fianco Arisa partecipa a Sanremo 2019 con Mi sento bene, al quale fa seguito l’album Una nuova Rosalba in città. Negli stessi giorni esce anche la raccolta Controvento – The Best Of intesa a festeggiare i dieci anni di carriera di Arisa. Tra Guardando il cielo e Una nuova Rosalba in città Arisa interpreta insieme a Lorenzo Fragola il singolo di debutto, L’esercito del selfie, di Takagi & Ketra, che nel giro di poco tempo sarebbero diventati un vero e proprio marchio di fabbrica della moderna musica italiana.

Esclusa da Sanremo 2020, Arisa torna al Festival nel 2021 con il brano Potevi fare di più.

Discografia

  • Sincerità (2009)
  • Malamorenò (2010)
  • Amami (2012)
  • Se vedo te (2014)
  • Guardando il cielo (2016)
  • Una nuova Rosalba in città (2019)