/

Pugile: in anteprima il nuovo video all’ex Motovelodromo di Torino

"Arab" è stato ambientato in uno spazio immenso, che disorienta e ti trascina nell'intimità delle tue aspirazioni.

«Arab è uno dei tasselli che compongono il mosaico» racconta Pugile, il trio che abbiamo in anteprima video qui sopra oggi. «È la storia di chi si perde in una tempesta di sabbia, ritrovandosi gradualmente privato dei propri punti di riferimento, ma decidendo comunque di proseguire il proprio cammino. Una metafora che si traspone poi nella dimensione onirica, che delinea e descrive un limbo senza prospettiva, un sogno che trascina il proprio protagonista fino agli angoli più profondi e smarriti della sua identità. Il percorso ostinato, attraverso la nube di polvere, si dissolve e muta in un’esplorazione spirituale.»

L’esibizione è stata filmata all’ex Motovelodromo di Torino: uno spazio immenso, del quale si eludono i confini, ritrovandosi poi disorientati e trascinati a propria volta verso l’intimità delle proprie emozioni, congetture, aspirazioni.

Il video, realizzato da Federica Borgato ed Umberto Costamagna, è un’opera bilanciata e cristallina: la band s’immedesima in prima persona, dialoga con lo spazio, e gli dona un’inesorabile trasformazione di prospettiva. Gli spettatori non sono disorientati, ma vengono gradualmente accompagnati attraverso la tempesta.

Icarian è il nuovo album di Pugile, in uscita su Variables il 26 Ottobre 2018.