Home Archivio

Il MangiaDischi/ Cibo di Strada

Pane e panelle è la proposta più... semplice! Si parte piano e, poi, in un crescendo, arrivano piedini, testina, testicoli, milza, polmoni e retine... Buon divertimento. Astenersi vegani

Carlo Spinelli e Giuseppe Zen, IlMangiaDischi

Puntata inconsueta de IlMangiadischi, unico format in cui si fanno interagire grandi musicisti e chef creativi, girata all’interno del concept store P8 del giovane gruppo di designer Segno Italiano. Insolita perché si parla di cibo di strada, di cucina “povera” per stomaci forti (testina di vitello, polmoni, piedini, orecchie di maiale, testicoli, per intenderci), sapida e antica. Ai decisi sapori, proposti dall’eclettico chef Giuseppe Zen e dalla cuciniera Moira Navoni del ristorante milanese Mangiari di Strada, fanno da contraltare, le sonorità electro-swing di dj Apotech e del trombettista d’improvvisazione Cico. Dovunque siate, sotto l’ombrellone, intenti a studiare o di nuovo in ufficio (aargh!) godetevi questa mezz’ora di… hard cuisine!

Leggi anche