Home Arcade News

Xbox Series X renderà Gears 5 «più bello che mai»

Anche il titolo di The Coalition sarà compatibile con la nuova funzione Smart Delivery della console, che permetterà di migliorare i giochi in base al sistema su cui girano

Gears 5 è uscito a luglio dello scorso anno per Xbox One, Xbox One X e PC ed è attualmente disponibile anche sul servizio Game Pass di Microsoft.

Tra gli ultimi dettagli rivelati da Microsoft su Xbox Series X la scorsa settimana c’è anche l’interessantissima nuova funzione di “Smart Delivery” che permetterà, tra le altre cose, di migliorare automaticamente alcuni dei titoli Xbox One per adeguarli agli standard della console di nuova generazione. Questo varrà per tutti i futuri giochi di Microsoft e, stando a uno degli ultimi tweet di Phil Spencer, anche per Gears 5.
Il numero uno di Xbox ha comunicato sul social network che, guardando Gears 5 girare su Series X, il gioco gli è apparso «più bello di quanto non sia mai stato». Il che porta a domandarsi se il discorso di Spencer valga solo per il confronto con la versione console attuale del gioco o includa anche quella PC (chiaramente con i requisiti al massimo).

Oggi su Xbox One X – la versione più potente in commercio della macchina di Microsoft – Gears 5 può essere giocato con una risoluzione di 4K e un framerate di 60 fps. Sappiamo inoltre che i giochi su Series X potranno raggiungere un massimo di 120 fps. Dalla stessa immagine del profilo Twitter di Spencer, che mette in bella mostra la CPU della macchina, possiamo infine notare la dicitura “8K” stampata sul processore. Che siano questi i livelli grafici raggiunti da Gears 5 su Series X? Purtroppo, dall’immagine sfocata postata dall’executive è quasi impossibile percepire le differenze con la versione attuale, figurarsi arrivare a fare una stima del genere. Quindi il mistero di cosa intendesse esattamente quando ha scritto «più bello che mai» rimarrà tale ancora per un po’.

Leggi anche