Home Arcade News

Uncharted, Antonio Banderas si aggiunge al cast del film

L’attore spagnolo affiancherà i colleghi Tom Holland e Mark Wahlberg nella pellicola dedicata alla serie di Naughty Dog, che di recente ha cambiato il sesto regista

Secondo il protagonista Tom Holland, il film è fortemente ispirato al quarto capitolo della saga, Uncharted: Fine di un Ladro, uscito nel 2016 per PlayStation 4.

Il film di Uncharted continua a perdere pezzi e a raccoglierne altri per strada, l’ultimo è Antonio Banderas, che parteciperà alla pellicola in un ruolo non ancora ufficializzato. L’attore spagnolo affiancherà Tom Holland, che interpreterà un giovane Nathan Drake, e Mark Wahlberg, nei panni del suo mentore Victor Sullivan. L’indiscrezione arriva dal magazine Variety, secondo il quale anche Sophia Ali (Grey’s Anatomy) e di Tati Gabrielle (Le terrificanti avventure di Sabrina) prenderanno parte al film, anche se in questo caso si tratta di voci ancora non confermate.

L’adattamento cinematografico di Uncharted ha una storia alle spalle che dura anni. Solo a gennaio era arrivata la notizia dell’abbandono del progetto da parte del sesto regista, Travis Knight, che è stato rimpiazzato da Ruben Fleischer (Zombieland, Venom). Nonostante il percorso della produzione finora sia stato dir poco accidentato, rimane ottimista il protagonista Tom Holland, che qualche settimana fa si era detto entusiasta del film e fiducioso del fatto che potrà piacere sia a chi conosce la saga di videogiochi sia a chi non l’ha mai sentita neanche nominare.
La pellicola di Uncharted era attesa nei cinema a dicembre di quest’anno, ma dopo l’ultimo cambio di regista la data è stata spostata al 5 marzo del 2021… almeno per ora.

Il ruolo di Banderas nel film non è ancora noto. Dal momento che la storia si incentra sul passato di Drake potrebbe anche interpretare un personaggio del tutto nuovo.