Home Arcade News

The Witcher: il primo trailer della serie di Netflix!

In occasione del Comi-Con di San Diego è stato pubblicato il primo video in assoluto dello show televisivo: e ci sono tutti gli ingredienti che hanno reso grande la serie

Non poteva mancare Roach all’appello, il fido cavallo di Geralt mostrato anche lui per la prima volta durante il Com-Con.

Sono già due anni che si parla della serie su The Witcher prodotta da Netflix, ma solo questo mese, in occasione del Comi-Con di San Diego, è stato finalmente reso disponibile il primo trailer in assoluto della produzione.
Lo show TV non segue la serie di giochi di ruolo sviluppati dall’azienda polacca CD Projekt Red, ma è più fedele al materiale originale, ossia i romanzi fantasy dello scrittore, anch’egli polacco, Andrzej Sapkowski. Questo non significa comunque che la serie non prenda minimamente in considerazione il videogioco, al contrario l’estetica dei personaggi e, più in generale, tutta la resa visiva dell’opera è chiaramente debitrice del lavoro svolto da CD Projekt.

A vestire i panni del protagonista, lo strigo Geralt di Rivia, troviamo Henry Cavill (Man of Steel, Mission Impossible: Fallout), mentre nel ruolo di Ciri e della maga Yennefer ci sono le giovani Freya Allan e Anya Chalotra. Anna Shaffer (Romilda Vane nella serie di Harry Potter) invece impersonerà la rossa Triss.
Come sempre accade a quei prodotti che mettono mano su opere ritenute sacre dai fan, fin dall’annuncio del cast e dalla diffusione delle prime immagini le critiche si sono sprecate: dalla scelta dello stesso Cavill come protagonista, all’età della Chalotra, troppo giovane per impersonare Yennefer, fino al numero di spade di utilizzate da Geralt. Insomma, il trailer poteva finire allo stesso modo sotto la lente spietata dei fan intransigenti, ed in parte così è stato, ma stando almeno alle visualizzazioni e ai commenti ricevuti su YouTube, Netflix sembra finalmente aver messo d’accordo un po’ tutti.
La responsabile della serie, Lauren Hissrich, ha poi commentato in un’intervista assicurando che, nonostante il video risulti abbastanza leggero, il prodotto televisivo risulterà “molto adulto”. Questo non significa però che il sesso e la violenza saranno rappresentati in maniera totalmente gratuita, ma avranno sempre un fine narrativo.
La prima stagione di The Witcher conterà 8 episodi in totale e sarà disponibile su Netflix entro la fine dell’anno.

Leggi anche