Home Arcade News

Super Nintendo World sarà «un videogioco nel mondo reale»

Il parco a tema dedicato a Super Mario e soci non offrirà solo attrazioni, ma un’esperienza interattiva a 360° grazie a uno speciale braccialetto che trasformerà i visitatori nei protagonisti di un videogioco

Dopo il debutto di Osaka, Super Nintendo World vedrà la luce anche presso i parchi Universal di Hollywood, Orlando e Singapore.

Vi abbiamo già parlato di Super Nintendo World, l’area tematica di Nintendo all’interno degli Universal Studio giapponesi di Osaka che verrà ufficialmente inaugurata all’inizio dell’estate di quest’anno, in vista delle Olimpiadi di Tokyo. Oltre a offrire attrazioni e giostre ispirate al colorato mondo di Super Mario e di altri famosi personaggi Nintendo, il parco proporrà un’originale e innovativa esperienza interattiva per far sentire gli ospiti all’interno di un vero e proprio videogioco vivente.

A rendere reale la magia ci penserà uno speciale braccialetto in dotazione ai visitatori battezzato «Power up band», che attraverso un’app dedicata permetterà di accumulare monete digitali esplorando il parco e includerà vere e proprie sfide da completare e obiettivi da raggiungere.
La presentazione ufficiale di Super Nintendo World si è tenuta all’inizio di questa settimana a Tokyo, e il direttore creativo di Universal Creative, Thierry Coup, ha descritto la nuova attrazione come un «videogioco vivente a dimensioni reali». Nel corso della conferenza stampa è stato anche mostrato un video musicale prodotto in collaborazione con i Galantis e Charli XCX intitolato «We are born to play» e dedicato proprio a Super Nintendo World.

Altre notizie su:  Nintendo super nintendo world