Home Arcade News

Stranger Things entra in Fortnite

Da un po' si sapeva dell'arrivo di un evento crossover tra il battle royale di Epic e la serie Netflix, ma ora emerge qualche indizio in più

Il primo indizio è arrivato un mese fa con la comparsa in Fortnite della gelateria Scoops Ahoy di Stranger Things. In seguito Netflix ha confermato di essere al lavoro su una collaborazione con il gioco di Epic Games, ma nessuna delle due aziende ha rivelato alcun dettaglio in proposito. Ora, un dataminer di Fortnite, tale Lucas7yoshi, famoso su Twitter per i suoi leak, ha scoperto una riga di codice nella versione 9.30 del gioco che fa riferimento a un set di modifiche cosmetiche (skin per i personaggi e ulteriori personalizzazioni per abbigliamento e accessori) denominato proprio “Stranger Things” e che sarà disponibile all’acquisto in un non precisato futuro.

Ma non è finita qui. Un altro esploratore di codici, FortTory, ha scovato alcuni file audio, anch’essi legati a Stranger Things e denominati “WeirdObject”, che secondo i fan di Fortnite riproducono il suono emesso dai portali del Boschetto Blaterante. Parliamo di una mappa che è stata eliminata nella stagione otto del gioco per far spazio a nuovi contenuti. Che possa essere in qualche modo collegata all’evento?
La terza stagione della serie sarà lanciata su Netflix il 4 luglio e, lo stesso giorno, Stranger Things 3: The Game arriverà su PC e console per celebrare l’uscita. A questo punto ci aspettiamo che anche l’evento a tema su Fortnite veda la luce proprio in quella data.

Scoops Ahoy, qui presente in Fortnite, è il locale dove lavora Steve, uno dei protagonisti di Stranger Things.

Leggi anche