Home Arcade News

Sony, un nuovo State of Play verrà trasmesso domani!

L’ultima puntata di quest’anno sembra voler chiuder il 2019 col botto con diversi nuovi annunci, tra cui quello ormai dato per certo del remake di Resident Evil 3

Siccome quest’anno siamo anche a digiuno di PlayStation Experience, l’appuntamento di domani è praticamente imperdibile.

Sony sta scaldando il suo pubblico in vista dell’ultimo State of Play dell’anno che si terrà domani, martedì 10 dicembre, dalle ore 15 (ora italiana) e potrà essere seguito come sempre in diretta attraverso i canali social, Twitch e YouTube della compagnia. La nuova puntata durerà i canonici 20 minuti, che saranno riempiti da «annunci di nuovi titoli, date di uscita, nuovi video di gameplay, aggiornamenti dai Worldwide Studios di PlayStation e molto altro». Tra le previsioni più attendibili c’è sicuramente quella della presentazione di Resident Evil 3 Remake di cui vi abbiamo parlato questi giorni, mentre è proprio delle ultime ore la notizia che alcuni influencer si sarebbero visti recapitare del merchandising in tema Crash Bandicoot da parte del publisher Activision. Solo un anno fa accadde la stessa cosa a ridosso dell’annuncio di Crash Team Racing: Nitro-Fueled, e se due indizi fanno una prova…
Se invece alcuni di voi speravano di avere un primo assaggio dei nuovi giochi in sviluppo per PlayStation 5 da parte di Bluepoint Games e, soprattutto, di quello che è probabilmente il nuovo Horizon di  Guerrilla Games, dobbiamo darvi una brutta notizia: Sony ha già precisato che nel prossimo State of Play non fornirà alcun dettaglio sui suoi piani per la prossima generazione di console. In altre parole, anche stavolta non vedremo nulla di PlayStation 5.

Bastano già Resident Evil 3 Remake e un nuovo Crash Bandicoot per uno fare show ricco, ma inevitabilmente speriamo in qualcosa di più, per esempio aggiornamenti su Ghost of Tsushima.

Leggi anche