Home Arcade News

Si ritira la nonna di Skyrim

La nonna di Skyrim costretta a prendersi una pausa per gli hater stronzi che l'han presa di mira

Shirley considera la sua passione per i videogame quasi un lavoro, tanto da far arrabbiare non poco il figlio. Il mondo va davvero alla rovescia.

Di “nonna Skyrim” avevamo già parlato. Parliamo dell’arzilla 82enne Shirley Curry, appassionata giocatrice di Skyrim, che sul titolo di Bethesda ha speso anni, raccontando poi le sue esperienze di gioco in un apposito canale YouTube dal grande successo. Ora, parliamoci chiaro: una nonnina, con un viso dolce, che gioca a Skyrim e che ha un suo canale YouTube: cosa c’è di più tenero e di più iconico, in un settore come il nostro? Eppure, Shirley ultimamente è stata subissata da critiche e sfottò proprio via YouTube, al punto che ha deciso di mollare il colpo.

Dopo aver accusato problemi di salute, in particolare di pressione, nonna Skyrim si prenderà un paio di settimane di pausa, per poi dilatare le pubblicazioni YouTube che avevano cadenza ormai giornaliera. Continui rimbrotti sullo stile di gioco, e addirittura sull’utilizzo del sistema di controllo, che Shirley conosce di certo meglio del 99% di noi, l’hanno portata alla non facile decisione. E pensare che Bethesda ha deciso di inserire Shirley come personaggio del prossimo capitolo della saga di The Elder Scrolls.

 

Leggi anche