SEGA compra Two Point Studio! | Rolling Stone Italia

Home Arcade News

SEGA compra Two Point Studio!

Il colosso giapponese acquisisce lo studio composto da talenti ex Bullfrog e Lionhead: all'orizzonte nuovi, entusiasmanti, progetti!

Two Point Hospital è un gestionale semiserio che ha raccolto come tanti l’eredità di Theme Hospital.

Sega ha acquistato lo sviluppatore britannico Two Point Studio. L’operazione inaugura il recente programma Searchlight, con il quale l’azienda giapponese si prefigge di scovare e supportare nuovi talenti in Europa. In precedenza, l’azienda aveva già collaborato con Two Point per due anni in veste di publisher.

Il presidente di Sega Europe Gary Dale ha dichiarato: “Si tratta di uno studio britannico nato da poco, ma che ha già prodotto un gioco di successo a livello mondiale [Two Point Hospital, n.d.r.]. Sapevamo che dovevamo chiudere l‘accordo in fretta, perché si trattava di un investimento molto allettante per l’alto potenziale di talenti in gioco.”

Two Point Studio è stato fondato nel 2016 e conta meno di venti persone. Il team è guidato da Mark Webley Webley e Gary Carr, ex dipendenti Bullfrog e Lionhed che hanno lavorato, tra le altre cose, a serie iconiche come Fable e Theme Hospital. Two Point Hospital, il loro primo titolo, è un seguito spirituale proprio di quest’ultimo, e ha raccolto in poco tempo un notevole successo di critica e pubblico.

Lo studio è al momento al lavoro su una serie di progetti non ancora annunciati che verranno rivelati nel corso dei prossimi mesi.

 

Altre notizie su:  PC strategia two point hospital