Home Arcade News

Salta anche il Tokyo Game Show 2020

Anche la kermesse giapponese deve fare i conti con la pandemia e si trasforma in un evento digitale tutto da seguire

Niente Tokyo Game Show per quest'anno: diventerà digitale.

Era dal 1996 che il Tokyo Game Show, la più importante manifestazione del Sol Levante dedicata a giochi e videogiochi, ci allietava con novità e annunci spettacolari. Quest’anno, però, l’appuntamento settembrino dovrà saltare a causa della pandemia da Coronavirus. Al suo posto, tuttavia, ci dovrebbe essere una manifestazione tutta digitale pronta a sparare le cartucce già messe in canna per quella fisica. Su questa, però, non si sa ancora nulla. Gli organizzatori hanno seguito a ruota le scelte prese prima dall’americana E3, e poi dalla tedesca Gamescom, rimandando il nuovo appuntamento fisico al 2021. Fa specie, e dispiace, pensare che proprio nell’anno di lancio delle console di nuova generazione non ci sarà alcun evento fisico a celebrarle.

 

Leggi anche