Home Arcade News

S.T.A.L.K.E.R. 2, gli sviluppatori pubblicano il primo screenshot

Dopo un lungo periodo di silenzio GSC GameWorld è tornata a parlare del gioco e a mostrare, per la prima volta, la sua oscura ambientazione

La prima trilogia di S.T.A.L.K.E.R è stata pubblicata su PC Windows tra il 2007 e il 2009.

GSC GameWorld per la prima volta dopo anni ha pubblicato uno screenshot di S.T.A.L.K.E.R. 2, l’atteso seguito della trilogia di FPS omonimi ambientata nella zona di Černobyl’, in Ucraina, subito dopo il disastro nucleare che l’ha resa tristemente famosa.
I progetti del gioco, iniziati nel 2010 su un motore grafico proprietario, sono poi ripartiti da zero nel 2018, quando lo studio ha annunciato che il nuovo sviluppo sarebbe terminato nel 2021. Da allora però le informazioni sono state poche e frammentarie. A inizio gennaio GSC GameWorld ha confermato che S.T.A.L.K.E.R. 2 è sviluppato in Unreal Engine 4, mentre ora promette che nel corso dell’anno corrente ci saranno maggiori aggiornamenti.

L’immagine pubblicata ci mostra l’ambientazione cupa e desolata per la quale la serie è famosa e, pur non dicendo molto in termini di gioco, se ne può sicuramente apprezzare la qualità. Nel messaggio allegato leggiamo: «Tredici anni fa abbiamo pubblicato S.T.A.L.K.E.R.: Shadow of Chernobyl. In seguito, il mondo non è più stato lo stesso. Milioni di giocatori sono accorsi nella “Zona”. Guidati dal desiderio di svelarne i misteri, avete superato difficoltà, cercato tesori, combattuto mostri e formato fazioni. Siete cambiati per diventare dei veri Stalker. Avete reso questo giorno memorabile.»

«Ispirati da tutto quello che fate (fanart, racconti, cosplay e mod), ci rendiamo conto che non possiamo deludervi. Il secondo capitolo della saga di S.T.A.L.K.E.R sarà il nostro gioco più ambizioso finora. Sarà all’altezza della sua leggendaria eredità. Molti di voi sono in isolamento sociale al momento. È per questo che, in questa occasione speciale, siamo pronti a rivelarvi un dettaglio del mistero al quale stiamo lavorando. Questo è un primo scorcio di S.T.A.L.K.E.R  2. Consideratelo un piccolo regalo, e altri ce ne saranno nel corso del 2020».

 

Altre notizie su:  GSC GameWorld S.T.A.L.K.E.R stalker