Home Arcade News

Resident Evil 3 remake in arrivo nel 2020!

Si fanno sempre più insistenti e attendibili le voci che Capcom sia all’opera su un rifacimento del terzo capitolo della serie sulla scia di quanto fatto con il secondo episodio pubblicato quest’anno

Con il remake del secondo capitolo Capcom è ha avuto la conferma che c’è ancora interesse per un certo tipo di survival horror di vecchia scuola.

Capcom è al lavoro su un remake di Resident Evil 3 stando a due nuove testimonianze decisamente attendibili secondo le quali il nuovo gioco non solo è in sviluppo, ma arriverà addirittura già il prossimo anno. Le voci sulla possibilità di rivedere anche il terzo capitolo della serie tirato a lucido hanno cominciato a susseguirsi con insistenza dalla pubblicazione del nuovo Resident Evil 2 all’inizio di quest’anno. Il gioco infatti è stato accolto molto positivamente sia dalla critica che dal pubblico, e in uno dei suoi ultimi report finanziari l’azienda giapponese ha sostenuto di fronte agli investitori che nella sua strategia di crescita c’è l’intenzione di proporre nuovi remake, nonché di risvegliare le sue “IP dormienti”.

Di recente il canale YouTube Span Wave, oltre a riconfermare l’esistenza del progetto del remake di Resident Evil 3, ha aggiunto che il lancio dovrebbe essere pianificato per il 2020. L’attendibilità della notizia è stata poi corroborata a stretto giro da Eurogamer, in contatto con una fonte vicina a Capcom.
Il publisher, inoltre, ha al momento in programma anche un nuovo titolo multiplayer basato sulla serie, quel Project Resistance di cui vi abbiamo parlato qualche tempo fa, e che nelle sua prima demo giocabile già nasconde un easter egg in tema Resident Evil 3: nella stanza di salvataggio del gioco, infatti, si può ascoltare lo stesso tema musicale del gioco del 1999. Solo una coincidenza? Ormai non ci crede più nessuno.

I fan del remake di Resident Evil 2 hanno già creato una mod che permette di inserire nel gioco Nemesis, il terrificante antagonista del terzo capitolo.

Leggi anche