Home Arcade News

Remedy lavora per migliorare la versione console di Control

Lo studio è al lavoro su una patch che dovrebbe risolvere almeno alcuni dei problemi di prestazioni più evidenti che affliggono la versione Xbox One e PS4 del gioco

Cali di frame rate, pop-up e tempi di caricamento lunghissimi sono tra i maggiori difetti riscontrati dai giocatori console.

Remedy è attualmente al lavoro su una patch per migliorare il livello di prestazioni della versione console di Control che si verificano in particolare sui modelli base di Xbox One e PlayStation 4. Come sottolineato dai giocatori e nella nostra recensione, il gioco mette seriamente sotto sforzo entrambe le macchine portando a lunghi tempi di caricamento, pop-up continui e vistosi cali di frame rate che in alcuni casi scenderebbe persino a 10 fps.

“Proprio in questo momento il team sta cercando delle soluzioni per migliorare l’ottimizzazione di Control su console – si legge nel blog ufficiale dello sviluppatore –, ma speriamo possiate capire che ci vuole tempo per queste cose e che non si risolvono premendo un bottone (anche se ci piacerebbe). Stiamo anche esaminando diversi problemi specifici riscontrati da alcuni giocatori e cercando una soluzione per risolverli. Quando avremo più informazioni, ci assicureremo di aggiornarvi attraverso i canali della nostra community”.
Remedy promette inoltre che nel corso di questa settimana rivelerà ulteriori dettagli sul prossimo aggiornamento atteso per metà settembre e che dovrebbe includere anche un nuovo filtro visivo per dare all’immagine del gioco un aspetto più cinematografico.

Leggi anche