Home Arcade News

Remedy è già al lavoro su un nuovo progetto!

Lo storico collaboratore dello studio, Sam Lake, ha rivelato di aver iniziato a scrivere la storia del suo prossimo gioco. Si tratterà di un progetto inedito, del sequel di Control o magari del ritorno di Alan Wake?

L’ultima fatica di Remedy, Control, è tra i candidati al titolo di gioco dell’anno ai Game Awards di quest’anno.

Sam Lake sta scrivendo la storia di un nuovo gioco, così come rivelato da lui stesso tramite il suo account Twitter. Il creativo, che da anni collabora con Remedy, è famoso per aver dato vita agli universi narrativi dei titoli più celebri dello studio come Alan Wake, Max Payne, Quantum Break e il recente Control. E proprio sulla base di questi nomi, tra i commenti del post è già iniziato il toto sequel: c’è chi spera in un seguito delle avventure di Jesse Faden, chi in un ritorno dello scrittore Alan Wake, qualcuno si spinge ancora oltre ipotizzando un nuovo capitolo crossover tra le due opere.

D’altro canto, oltre a essere una teoria molto in voga tra i fan, la stessa Remedy ama giocare sull’idea che i due giochi condividano lo stesso universo di finzione, tanto che una delle espansioni del season pass di Control è intitolata “AWE”. Non bisogna inoltre dimenticare che proprio quest’anno l’azienda è tornata in possesso dei diritti sulla proprietà intellettuale di Alan Wake, fino ad allora in mano all’editore Microsoft, lasciando intendere che finalmente ha carta bianca per gestire il franchise secondo i propri desideri. Staremo a vedere se l’investimento porterà i frutti desiderati dai fan.

Di recente Remedy ha riacquistato i diritti di Alan Wake, accendendo le speranze di tutti quelli che attendono un ritorno del personaggio.

Altre notizie su:  alan wake control remedy