Home Arcade News

Questo venerdì a Roma si gioca a Fifa coi Mkers, per beneficenza

Gli appassionati potranno sfidare i Mkers in un torneo che prevede come quota di partecipazione la donazione di videogiochi

Unire la passione per gli eSport alla beneficenza e una bella idea che speriamo prenda piede.

Questo venerdì 28 giugno, presso l’eSports bar Fafi (Fondazione Amanti Fifa Italiani) di Roma, si terrà il primo torneo di Fifa con una causa benefica. L’evento vedrà protagonisti i Mkers, il team di esport sponsorizzato da A|X Armani Exchange, che presenzieranno con i vertici della squadra Thomas De Gasperi, Paolo Cisaria e Daniele Ballini e con diversi pro-player tra cui il campione europeo di Fifa Daniele ‘IcePrinsipe’ Paolucci.
La novità sta tutta nella modalità di partecipazione: per sfidare i campioni dei Mkers, infatti, bisognerà donare dei giochi (che siano almeno di questo secolo, però!). Un “montepremi” che gli organizzatori del movimento no profit #UnaDonazioneCon si occuperanno poi di distribuire a chi ne ha più bisogno.

Una bella iniziativa che gli organizzatori tenteranno poi di replicare a livello internazionale avvalendosi del supporto di network come Singularity University, Professional Women’s Network, StartupGrind, Erasmus Network e altri ancora.

Fafi è il primo eSport bar in Italia. Un tipo di locale che in oriente, per esempio, è già molto diffuso.

Leggi anche